INCONTRO PER IL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE - Centro Commerciale Naturale CE.NA.CO. Siracusa

09/12/2018
Vai ai contenuti

INCONTRO PER IL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE

NEWS > 2011

INCONTRO CON L'ASSESSORE LA BIANCA, CAUTO OTTIMISMO SU PROGETTO A PALERMO


(31 agosto 2011) C'è cauto ottimismo di questi tempi in casa Cenaco riguardo al progetto definitivo per la riqualificazione di Acradina Grottasanta. Ieri mattina l'incontro con l'assessore Concetto La Bianca ha sortito l'effetto voluto: tante rassicurazioni in positivo per il presidente Francesco Veneziano e per il vice Pippo Messina. Il progetto è stato inserito tra le massime priorità degli interventi previsti dalla Regione Sicilia in favore di Siracusa, alto il grado di valutazione che darebbe così la possibilità al piano studiato per la zona commerciale di via Tisia e dintorni di rientrare nell'asse di finanziamento dei complessivi dodici milioni.
Dopo cinque anni di attese, si parla finalmente di scadenze; dal 30 settembre si inizierà a dibattere a Palermo il progetto Cenaco, in caso di approvazione definitiva e di assegnazione delle somme destinate, verranno avviati i lavori da concludere improrogabilmente entro il 2013.
A che punto è l'iter del progetto Cenaco? Risponde lo stesso presidente Veneziano: "Si sa per certo che il 30 settembre si attenderà la graduatoria aggiornata dei progetti definitivi tra cui dovrebbe rientrare anche quello del Cenaco Acradina Grottasanta. Siamo sulla strada buona - esclama il presidente Veneziano - L'assessore La Bianca si è reso ancora una volta disponibile nel dare risposte precise mostrando anche competenza nell'affrontare le questioni tecniche relative al nostro progetto di sviluppo. Nella stessa occasione è stata anche affrontata la questione relativa al
capitolo di spesa previsto in bilancio dedicato esclusivamente ai CCN.  Abbiamo ribadito ancora una volta la necessità di avviare un confronto serio con le istituzioni locali per avere la giusta dignità in quanto enti riconosciuti anche dalla regione. Va da se che il sei settembre il consiglio comunale di Siracusa tratterà l'argomento in ordine agli emendamenti presentati. Non si può prescindere, ribadisco, dal fatto che i CCN meritano maggiore attenzione da parte delle pubbliche amministrazioni per favorire l'arricchimento economico turistico, culturale di una intera città. E' anche vero che va annotata la palese carenza da parte della Regione che è quella dei mancati accreditamenti di diversi CCN nati in Sicilia e di conseguenza la mancata pubblicazione dei bandi previsti per poter accedere ai finanziamenti. Ultima data sarebbe quella di dicembre 2011. Staremo a vedere".

Copyright © 2004/2018 - CE.NA.CO. Via Pitia, 23 - Siracusa - P.I. 01454060896 - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti