Corsi - Centro Commerciale Naturale CE.NA.CO. Siracusa

09/12/2018
Vai ai contenuti

Corsi

Il Consorzio

Al via il Progetto
Commercio e Sviluppo

Oggi 11 febbraio 2008, si è svolta l'Assemblea dei soci del CE.NA.CO. Centro Naturale Commerciale, alle ore 10:00 nel salone dell'Hotel One di Siracusa, per la presentazione del progetto, alla presenza di un folto pubblico interessato agli argomenti proposti dal Presidente Provinciale della Confesercenti Arturo Linguanti. Ha relazionato la Dott.ssa Ester Scuderi.

Il Progetto P.O.R. n. 1999/IT.16.PO.011/3.09/7.2.4/845 “Commercio e Sviluppo”, cofinanziato dall’Unione Europea, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Siciliana è gestito da una partnership che ha un forte radicamento nel territorio siracusano: ente capofila è la C&B S.r.l. che ormai da diversi anni si occupa di formazione professionale, riqualificazione delle risorse umane, progettazione e interventi a ricaduta territoriale sociale; accanto alla C&B, la Confesercenti provinciale di Siracusa a testimoniare l’interesse reale che il territorio, nei suoi imprenditori, ha nei confronti delle tematiche del commercio e dello sviluppo.
Il Progetto coinvolge il sistema pubblico e quello privato, per individuare percorsi integrati che, partendo dall'analisi dei bisogni formativi presenti all'interno delle PMI provinciali, siano in grado di disegnare il percorso formativo necessario per rendere nuovamente professionalizzante il ruolo dei lavoratori all'interno dei processi aziendali sempre più orientati all'utilizzo di nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione e allo sviluppo di tecniche di gestione dei sistemi ambientali, di qualità e sicurezza.
Il Progetto, integrando le attività di Ricerca – Formazione – Diffusione, vuole mettere in grado le imprese, in particolare le PMI, che esprimono il tessuto economico provinciale, di modulare, con chiarezza, le loro esigenze di professionalità, e di costruire, sulla base delle esigenze emerse, dei percorsi professionalizzanti per i lavoratori già inseriti nel mercato del lavoro, che rispondano alle esigenze delle PMI.

L'intervento che il progetto propone si articola su due basi
La prima prevede:

  • una indagine sui fabbisogni formativi delle PMI a livello provinciale

  • la formazione di imprese individuate della provincia di Siracusa

  • la diffusione dei risultati attraverso sistemi informatici ed internet

La seconda permette:
di definire i settori che, in base alla rilevazione effettuata, presentano maggiori sbocchi occupazionali,
al fine di mettere a punto dei moduli formativi che favoriscano il raccordo
impresa-formazione-lavoro.

LA FORMAZIONE

Il Progetto prevede l’attivazione di quattro corsi di Formazione rivolti ai dipendenti delle PMI della provincia di Siracusa.
I corsi sono i seguenti:

  • Internazionalizzazione dell'impresa (durata: 25 ore)

Il corso persegue l’obiettivo di illustrare ai partecipanti: l'insieme delle attività e delle risorse necessarie per entrare e/o esportare in mercati diversi da quello di origine, l’analisi dei fattori di competitività interna, dell'attrattività dei mercati, degli strumenti finanziari (regionali, nazionali e comunitari) esistenti e delle diverse forme di organizzazione che l'ingresso in nuovi mercati richiede.
Si prenderanno in esame i seguenti argomenti:
- il concetto di internazionalizzazione: verticale ed orizzontale
- l'esame delle risorse necessarie: umane, di know-how e finanziarie
- l'analisi della competitività interna: punti di forza e di debolezza
- lo studio dell'attrattività dei mercati di sbocco: strumenti per ricerche di mercato
- gli strumenti finanziari e le agevolazioni esistenti a sostegno dello sviluppo in nuovi mercati
- i soggetti pubblici che promuovono l'internazionalizzazione
- la partecipazione a gare all'estero
- la regolamentazione italiana e comunitaria.

  • Qualità e ambiente (durata: 30 ore)

Il corso si prefigge l'obiettivo principale di far conoscere ai corsisti la normativa sui sistemi di qualità e ambiente; l'applicazione di tali normative comporta delle riorganizzazioni aziendali delle quali è necessario conoscere e comprendere la derivazione.
Si prenderanno in esame i seguenti argomenti:
Il sistema di qualità:
- le norme ISO 9000
- le norme ISO 14000 ed EMAS

  • Marketing e comunicazione (durata: 70 ore)

Comunicazione e marketing sono due assi portanti dello sviluppo di ogni azienda che concorrono a soddisfare i bisogni e i desideri degli acquirenti attuali o potenziali.
L’esercizio dell’attività di marketing infatti comprende:
- la scoperta e l’identificazione dei bisogni e dei desideri del consumatore;
- la progettazione e la realizzazione di un prodotto o servizio in grado di soddisfare tali bisogni o desideri;
- la determinazione dei criteri per fissare il prezzo, promuovere e distribuire il prodotto o servizio in questione.
Una buona Comunicazione dovrebbe essere alla base di ogni relazione umana, ma diventa assolutamente indispensabile per poter vendere un prodotto o un servizio.
I contenuti del corso di Marketing e Comunicazione saranno strutturati in base alle esigenze specifiche dei partecipanti ed al loro ruolo all’interno delle aziende di riferimento.

  • D.Lgs. 626/94 - Sicurezza sul lavoro (durata: 16 ore)

La sicurezza sul lavoro è un fattore fondamentale e di estrema importanza in ogni ambiente di lavoro. Secondo il D. Lgs. 626/94, legge base sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, il primo responsabile della sicurezza è il lavoratore stesso ed ognuno concorre al miglioramento delle condizioni di sicurezza, innanzi tutto con la propria formazione.
Il corso metterà i partecipanti in condizione di prevedere alla propria sicurezza e di contribuire all’adeguamento alle norme di sicurezza della propria azienda. Ciò attraverso l’approfondimento dei seguenti argomenti: la prevenzione degli infortuni e l'igiene sul lavoro; i soggetti della prevenzione: il medico competente, il datore di lavoro, i dirigenti e i preposti, il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, i lavoratori addetti al Pronto Soccorso, antincendio, evacuazione; il medico competente, la prevenzione e la sorveglianza sanitaria; i cicli produttivi dei comparti più comuni e principali rischi specifici, misure di prevenzione collettiva presenti sui luoghi di lavoro; procedure riferite alle diverse mansioni, rischi connessi alle mansioni/luoghi di lavoro, dispositivi di prevenzione individuale obbligatori; il servizio di prevenzione/protezione, i lavoratori incaricati dell'attività di pronto soccorso, di lotta antincendio e di evacuazione dei lavoratori, i piani di emergenza, il soccorso antincendio, l'evacuazione.

Copyright © 2004/2018 - CE.NA.CO. Via Pitia, 23 - Siracusa - P.I. 01454060896 - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti